Roma nell'opera di Julius Zeyer e Josef Svatopluk Machar